sportMassaggio “fisico” per eccellenza. Si rivolge, prevalentemente, allo sportivo praticante, ma non solo! Riduce i tempi di recupero delle contratture, determina un condizione di ipertermia locale, favorendo la riduzione dell’acido lattico e delle scorie cataboliche conseguenti alla pratica sportiva. Si puo’ effettuare prima, durante e dopo la gara, migliorando, in generale, la performance dell’atleta.